Scritto da: Paolo Sartori - Categorie: tecnica

Tre assoli di chitarra facili per iniziare

Gli assoli sono una parte importante dell’apprendimento della chitarra, permettendoci di diventare i protagonisti ed esprimerci con il nostro strumento. Approcciarsi ad essi per la prima volta non è mai semplice, senza un corretto punto di partenza. Vediamo insieme 3 assoli facili per iniziare!


Prima di iniziare un importante premessa: non ti preoccupare se non sai leggere gli spartiti infatti qui l’approccio consigliato è quello per imitazione. Ascolta bene gli assoli registrati, cantateli in testa e cerca di riprodurre il ritmo. Le tab invece, ti aiuteranno con il riconoscimento delle note.


High And Dry: l’assolo ideale per iniziare

High And Dry è una ballata dei Radiohead contenuta nell’album The Bends del 1995. L’assolo presente in questo brano si sviluppa interamente su una corda e l’unica accortezza da fare è l’utilizzo della tecnica dello slide tra due note. Essa consiste nel far scivolare il dito tra le due note senza plettrare la seconda. Nel brano originale inoltre viene suonata in simultanea anche la prima corda a vuoto, ma qui ho deciso di toglierla per semplificare le cose.

assolo high and dry

Come As You Are

In questa celebre canzone dei Nirvana, dovrai eseguire l’assolo sviluppato sempre su una corda. Oltre allo slide, qui troverai anche un bending: una tecnica molto importante per la chitarra! Se non la conosci e vuoi approfondirla ti consiglio di leggere questo articolo. Come accade spesso nelle canzoni dei Nirvana, l’assolo non è altro che la melodia della voce del ritornello eseguita sulla chitarra quindi a maggior ragione l’approccio per imitazione di cui si è parlato in precendenza è consigliato.

La registrazione che ascolterai è eseguita con l’accordatura standard per praticità, anche se la canzone originale usa un’accordatura in standard D, quindi un intero tono sotto.

assolo come as you are

So Far Away

Gli Avenged Sevenfold sono diventati famosi per i loro brani metal con riff di chitarra potenti e assoli tecnicamente complessi. In questo caso però parleremo della loro ballata più famosa, scritta in memoria del batterista deceduto. Questo brano contiene due assoli molto melodici che si prestano all’atmosfera del brano e qui verrà trattato il primo dei due. In esso sono presenti tutte le principali tecniche di espressione: slide, vibrato, bending e acciaccatura. È fondamentale ascoltare con attenzione tutti i dettagli sull’esecuzione delle note per ottenere lo stesso sound. Il video che troverai nel paragrafo sottostante ti sarà di grande aiuto.

assolo so far away

Video e spartito degli assoli

Per facilitare l’apprendimento è a disposizione il video dell’esecuzione degli assoli sul canale Youtube e i 3 spartiti con le tab in formato PDF scaricabili qui.

Ciao e buon lavoro!

fine
Paolo Sartori - 

Ti è piaciuto l'articolo?

Valutazione: 4.56/5. Da 9 voti.
Attendi un secondo…
guitar prof Testa e Scritta

© 2024 - guitarprof.it - info@guitarprof.it