Scritto da: Luca Gelli - Categorie: tecnica

Come padroneggiare le scale su tutto il manico

Un esercizio concettualmente semplice, ma impegnativo, che vi metterà in condizione di richiamare le scale al di là dei sistemi in posizione che avete studiato. Vediamo come padroneggiare le scale su tutto il manico della chitarra.


Tutti i chitarristi - me compreso - passano tempo applicandosi sullo studio delle scale, chi più chi meno. La maggior parte si esercita sui vari sistemi in posizione, come per esempio il CAGED. Questo vale per tutti i tipi di scale. Dentro Guitar Prof potete trovare molti articoli a questo riguardo, ed è materiale molto utile. Cerchiamo di fare uno step ulteriore e vediamo come padroneggiare le scale su tutto il manico.


Tutte le note in 5 tasti

Il punto fondamentale dell'esercizio che voglio proporvi è questo: in 5 tasti sulla chitarra avete tutte le note, ovviamente nel range che volete selezionare. Per esempio dal tasto 1 al tasto 5, o dal tasto 3 al 7. Abbiamo a disposizione l'intera scala cromatica. Questo vuol dire che se voglio suonare una scala - o altro - internamente a 5 testi posso trovare la soluzione.

L'esercizio si basa proprio su questo, suonare le note comprese in un'ottava di una determinata scala entro 5 tasti. In tutte le tonalità. Come ho già detto questa pratica è applicabile a qualsiasi scala, tanto per capirci:

  • pentatonica maggiore e minore
  • blues maggiore e minore
  • scala maggiore e modi relativi
  • scale minori e modi relativi
  • ottofoniche e esatonali
  • ecc. ecc...

Per esempio se state studiando la scala maggiore e volete mettervi alla prova... provate a fare questo.


Come padroneggiare le scale su tutto il manico

Proviamo a svolgere l'esercizio nei tasti 1-5. Iniziamo suonando la scala maggiore di DO, poi proseguiremo suonando le successive muovendoci attraverso il circolo delle quinte discendenti. Potete adottare anche altri metodi, l'importante è muoversi in tutte le tonalità.

NOTA: in alcune posizioni determinate tonalità possono avere 2 ottave disponibili, o più opzioni per suonare la scala su un'ottava. Sceglietene una, la prima che riuscite ad individuare. Continuando poi nelle posizioni successive vedrete che svilupperete una certa elasticità e velocità nel trovare le varie soluzioni disponibili.

NOTA 2: svolgete l'esercizio senza il metronomo. Lasciatevi il tempo di pensare. Diventerete più veloci con la pratica, ed eventualmente potrete studiare su un metronomo.

Nell'immagine sottostante vedete lo sviluppo nelle prime 3 tonalità: DO, FA, SIb. Proseguite nelle altre tonalità, fino a tornare a quella di partenza.

Come padroneggiare le scale - esercizio 1

Nel caso questa versione vi risulti troppo facile, provate a partire dalla nota acuta.

Come padroneggiare le scale - esercizio 2

Una volta eseguito l'esercizio in tutte le tonalità, passate ai tasti successivi. Per esempio potreste fare così:

tasti 1-5
tasti 3-7
tasti 5-9
tasti 7-11
ecc. ecc...


Come proseguire

Se avete trovato utile questo esercizio e volete continuare, provate a dare un'occhiata a questo articolo. Si tratta di una serie di variazioni, applicazioni su scale e arpeggi e backing track dedicate disponibili sul canale YouTube di Guitar Prof.

Buono studio e alla prossima!

fine
Luca Gelli - 

Ti è piaciuto l'articolo?

Valutazione: 5.00/5. Da 1 voto.
Attendi un secondo…

Supporta Guitar Prof

Clicca sul banner sottostante per partire con i tuoi acquisti su Amazon, a te non costerà niente ma darai un piccolo aiuto al blog a mantenere tutti i servizi gratuiti.

guitar prof Testa e Scritta

© 2022 - guitarprof.it - info@guitarprof.it