Scritto da: Federico Gaspari - Categorie: recensioni

Boss FRV-1 ’63 Fender Reverb: il suono anni ‘60 in tasca

Il Boss FRV-1 ’63 Fender Reverb, è un pedale riverbero prodotto in serie limitata che emula finemente il celebre Spring Reverb Tank Fender.


Il ruolo e l'importanza del riverbero

Per comprendere al meglio il sound e le caratteristiche del Boss FRV-1 '63 Fender Reverb, dobbiamo partire dalle sue origini.

Ogni appassionato di chitarra, ha sicuramente sentito parlare più di una volta del leggendario riverbero a molla Fender che ha caratterizzato il suono di chitarra -e non solo- di molte delle registrazioni più iconiche della storia della musica.

La ricerca della propria concezione di suono perfetto è spesso il pallino fisso di ogni chitarrista e sicuramente il riverbero è, tra gli effetti, uno dei capisaldi per quanto concerne la creazione dell’ambiente, della spazialità e del calore del suono.

Tra i tanti pedali riverbero, il Boss FRV-1 brilla come una gemma preziosa. Questo pedale cattura infatti l'anima del celebre Spring Reverb Fender Tank, agognato riverbero valvolare a molla degli anni '60, offrendo una vasta gamma di toni vintage e un'esperienza sonora coinvolgente.

Spring Reverb Fender del 1963

La serie Boss dedicata agli amplificatori Fender Vintage:

Il pedale riverbero FRV-1 nasce dal sodalizio di due giganti dell’industria di strumenti musicali: Boss e Fender. La collaborazione tra l’azienda nipponica e quella statunitense consiste in tre pedali. Il Boss FDR-1 Fender ’65 Deluxe Reverb, il Boss FBM-1 Fender ’59 Bassman e il Boss FRV-1 Fender Reverb. Grazie alla tecnologia di modeling COSM, i primi due, riproducono il suono di due degli iconici amplificatori Fender. L’idea di quest’ultimo è invece quella di racchiudere in una “scatolina” il leggendario suono dello Spring Reverb Fender del 1963.

Il pedale Boss FRV-1 Fender Reverb è stato rilasciato in edizione speciale nel 2007 e proprio per la tiratura limitata, non era destinato a rimanere a lungo in produzione. Pertanto, dopo la fine della produzione, il pedale è diventato un oggetto da collezione molto ricercato tra i chitarristi e gli appassionati di effetti in stile vintage.


Design e caratteristiche del Boss FRV-1:

Il Boss FRV-1 ’63 Fender Reverb è un pedale compatto e robusto, in pieno stile Boss. Lo chassis è particolarmente robusto e adatto all’uso on the road ma con un occhio di riguardo verso l'aspetto estetico che risulta, a nostro parere, molto accattivante. L'estetica vintage del pedale, di chiara ispirazione Fender degli anni '60, aggiunge un tocco nostalgico a qualsiasi pedaliera.


Controlli:

I tre controlli presenti nel Boss FRV-1 ’63 Fender Reverb sono piuttosto semplici e intuitivi: Dwell, Tone e Mix. Il potenziometro Dwell regola la lunghezza e l'intensità del riverbero, permettendo di spaziare dai riverberi più profondi a suoni più asciutti e controllati. Il controllo Tone regola l'equalizzazione del riverbero, consentendo di scolpire il suono in base alle preferenze personali. Infine, il controllo Mix bilancia il livello di riverbero con il suono clean, consentendo una perfetta integrazione del riverbero con il  segnale “asciutto" della chitarra.

Boss FRV-1 '63 Fender Reverb pedale

Suono e Prestazioni del Boss FRV-1:

Il punto di forza del Boss FRV-1 sta nei suoi suoni autentici e vintage. Appena acceso, il chitarrista è avvolto da una scia di riverbero caldo e avvolgente, che ricorda quello che avremmo ottenuto dal Reverb Tank Fender originale. Questo pedale cattura perfettamente l'atmosfera e l'emozione dei classici brani rock e blues degli anni '60, aggiungendo profondità al sound. La dinamica del pedale risponde in modo naturale alle variazioni di attacco e volume, offrendo una gamma di espressione che ben si adatta a qualsiasi stile musicale.

Inoltre, il Boss FRV-1 è sorprendentemente silenzioso, non abbiamo infatti riscontrato fastidiosi rumori di fondo o interferenze indesiderate. Questo lo rende perfetto ogni tipo di utilizzo, dal live alle sessioni in studio.


Test del Boss FRV-1 '63 Fender Reverb

Abbiamo provato per voi questo pedale, cercando di catturare quante più sfumature possibili.
Date un’occhiata al video!


Versatilità:

Il Boss FRV-1 è principalmente incentrato sul riverbero “alla vecchia” ma offre al tempo stesso una sorprendente versatilità. Può essere usato in maniera preponderante, in pieno stile surf, oppure in modo più sottile e trasparente per colorare delicatamente la chitarra lasciando invariato il suono, senza dominare la scena.


Conclusioni:

Il Boss FRV-1 ’63 Fender Reverb è un pedale riverbero eccezionale che cattura perfettamente l'anima del celebre riverbero a molla Fender degli anni '60. La sua costruzione robusta, il design vintage e le prestazioni sonore sorprendenti lo rendono un'aggiunta preziosa alla collezione di qualsiasi appassionato di chitarra.

Che voi siate amanti dei suoni classici o musicisti moderni alla ricerca di nuovi orizzonti sonori, il Boss FRV-1 offre una vasta gamma di possibilità, garantendo una notevole esperienza musicale.

Se vi è piaciuto questo articolo cliccate su uno di questi link per rimanere aggiornati sul mondo dei pedali e accedere ad altre interessanti recensioni come quella su: Oc-5: il nuovo octaver di casa Boss oppure sul Gladio SC di casa Cornerstone.

Al prossimo articolo!

Crediti Immagini: Boss

fine
Federico Gaspari - 

Ti è piaciuto l'articolo?

Ancora nessun voto.
Attendi un secondo…
guitar prof Testa e Scritta

© 2024 - guitarprof.it - info@guitarprof.it