Scritto da: Redazione - Categorie: news

NAMM 2024: Mooer Audio presenta il GE1000

Mooer Audio ha presentato il GE1000 al NAMM 2024, aggiungendo un touchscreen da 5" e l'auto-EQ alimentato dall'AI alla sua serie di multieffetti per chitarra dalle mille funzioni; oltre una batteria agli ioni di litio per poterlo utilizzare quando non è disponibile la rete elettrica


Mooer Audio GE1000

GE1000 e non solo al NAMM 2024

NAMM 2024: Mooer Audio ha annunciato l'ultimo passo evolutivo della sua serie GE di pedali multieffetto per chitarra, con il GE1000 e il suo fratello a batteria GE1000Li.

I due modelli sono praticamente identici, anche se il GE1000Li, dotato di batteria agli ioni di litio, presenta un disegno multicolore "Walking Star" sulla pedaliera. Mooer promette un'ampia gamma di suoni, con un maggior numero di effetti per chitarra, modelli di amplificatori, modelli di preamplificatori e simulazioni di cabine per modellare il tono della chitarra elettrica. Queste unità offrono 255 slot di preset integrati per salvare i suoni di amplificatori ed effetti preferiti.

E come per tutte le cose digitali, alcune delle funzioni più interessanti si trovano quando si collega l'unità GE1000 all'app. L'applicazione GE Cloud offre il supporto per i file di campionamento MOOER MNRS, consentendo di scaricare file MNRS di veri amplificatori per chitarra. È infatti possibile anche caricare e condividere suoni su GE Cloud, con le unità GE1000 che supportano IR di terze parti.

Una volta un multieffetto per chitarra era tipicamente solo questo, tutti i principali gruppi alimentari per sostituire efficacemente la necessità di una pedaliera in continua espansione. Oggi le funzionalità sono fuori scala.


Groove Station e AI

Il GE1000 non è tanto un multieffetto quanto una workstation all-in-one per chitarra, con funzioni come la Groove Station, completa di drum machine e looper integrati, che lo rendono un formidabile strumento di pratica e scrittura.

Ma siamo pronti a lasciare che l'intelligenza artificiale prenda il controllo del nostro suono? Mooer Audio ci conta con la funzione di auto-EQ. Questa funzione libera la potenza dell'intelligenza artificiale in un equalizzatore a 5 bande, che esegue automaticamente l'equalizzazione mentre si suona in base allo stile e al genere di musica. Ma sembra che non prenderà completamente il sopravvento: è ancora possibile personalizzare manualmente i parametri.


Mooer Audio GE1000

GE1000: specifiche tecniche

Per quanto riguarda il controllo, sono disponibili il touchscreen, sei ghiere rotanti, 15 pulsanti e il tap-tempo per gli effetti a tempo. C'è inoltre anche il pedale di espressione integrato.

Sono presenti anche I/O MIDI programmabili, una porta USB-C per la gestione dei preset e queste unità sono compatibili con l'interruttore a pedale wireless di Mooer. Il GE100 è abilitato al Bluetooth e dispone di una serie di connessioni, tra cui un loop di effetti, una coppia di uscite XLR con ground lift, un jack per cuffie e uscite stereo da 1/4" per il collegamento a un amplificatore di potenza.

Per ulteriori immagini e specifiche tecniche visitate il sito Mooer Audio, cliccando qui.

Crediti foto by Mooer Audio


Se sei intenzionato a comprare il GE1000, puoi supportare Guitar Prof accedendo a Thomann tramite il link sottostante. Non verrà addebitato alcun costo aggiuntivo.

Musikhaus Thomann Linkpartner
fine
Redazione - 

Ti è piaciuto l'articolo?

Ancora nessun voto.
Attendi un secondo…
guitar prof Testa e Scritta

© 2024 - guitarprof.it - info@guitarprof.it