Scritto da: Gregorio Panerai - Categorie: rock / tutto il resto

BEAT: ritorna la musica dei King Crimson degli anni 80

Un super gruppo capitanato da Adrian Belew riporterà live la musica dei King Crimson scritta tra il 1980 e il 1984. Scopriamo come nasce e cosa aspettarci da BEAT.


L'idea di riportare in vita l'era di Discipline

Tutto inizia nel 2019. Adrian Belew concepisce l'idea di portare nuovamente sulle scene il materiale dei King Crimson a due anni dal quarantesimo anniversario di Discipline. Decide perciò di contattare Robert Fripp, fondatore e membro imprescindibile dei King Crimson. Il Maestro però declina l'offerta ma benedice l'idea di Belew, garantendogli il proprio supporto all'iniziativa. Poi con l'arrivo del covid tutto il progetto è stato congelato congelato.

Adesso però la formazione è pronta, e a settembre inizierà un tour americano dalla California.


La formazione di BEAT

La super band di BEAT avrà due dei membri originali dei King Crimson: Adrian Belew alla voce e alla chitarra e Tony Levin al basso e al Chapman Stick. A completare il quartetto avremo Steve Vai alla chitarra, che avrà l'arduo compito di eseguire le parti di Robert Fripp e Danny Corey dei Tool alla batteria al posto che fu di Bill Bruford.

Beat, la band

Per ammissione dello stesso Fripp, Steve Vai è l'unico che possa suonare nel modo giusto le sue parti esprimendo grande ammirazione verso Vai attraverso i suoi social.

Robert Fripp e Steve Vai

È la prima volta che i destini di Steve Vai e Adrian Belew si incrociano direttamente, anche se entrambi hanno vissuto l'esperienza di far parte della band di Frank Zappa. L'intreccio delle due chitarre sarà il motore principale della band.


Cosa aspettarci da BEAT

L'idea del progetto è chiara. La band riproporrà materiale dai tre dischi fondamentali di questo periodo dei King Crimson: Discipline, Beat e Three of a Perfect Pair.

Sappiamo per loro stessa ammissione che stanno lavorando per ricreare e espandere le sonorità create nei tre lavori. Le qualità tecniche e artistiche ci sono tutte e la band lascia sperare in uno dei live più interessanti degli ultimi anni.

Ecco l'intervista rilasciata dalla band a Rick Beato.

Potete trovare tutte informazione sul tour 2024/25 della band direttamente sul loro sito.

Al prossimo articolo!

fine
Gregorio Panerai - 

Ti è piaciuto l'articolo?

Ancora nessun voto.
Attendi un secondo…
guitar prof Testa e Scritta

© 2024 - guitarprof.it - info@guitarprof.it